venerdì 11 luglio 2014

"The Prince", di Kiera Cass - Recensione


 Titolo: The Prince (The Selection #0.5)
Titolo originale: The Prince
Autore: Kiera Cass
Pagine: 55
Prezzo: €1.99
Traduttore:
Casa Editrice: Sperling & Kupfer
Collana: ?

Trama:
È il giorno del suo diciannovesimo compleanno e il principe Maxon non fa che camminare nervosamente avanti e indietro per la stanza. Un reality show per trovare moglie? Quando era ancora un’eventualità remota gli era sembrata persino un’idea divertente, ma ora che la Selezione sta per iniziare la tensione è alle stelle. Mancano solo pochi giorni all’arrivo delle candidate a Palazzo, i preparativi fervono e l’eccitazione cresce. Insieme a mille dubbi. Perché prima che trentacinque ragazze venissero scelte per la Selezione, prima che Aspen, guardia a Palazzo, spezzasse il cuore di America, la favorita tra le aspiranti alla corona, c’era un’altra ragazza nella vita del principe Maxon…

Recensione:
Più che di una recensione i tratta di una mini-recensione. Ma non per il fatto che The Prince è una breve novella, ma perchè è oltretutto una novella inutile. 
Mi spiego: leggendo la trama ci si aspetta di leggere qualche pagina su una precedente relazione tra il principe Maxon e un'altra ragazza. Beh non troverete nulla di tutto ciò.


Il narratore è lo stesso Maxon. La prima parte della novella narra qualche scena con questa misteriosa ragazza (che non è altro che una comparsa) di cui, a dir la verità, non ricordo neanche il nome xD cosa strana, perchè io ho una memoria di ferro...vabbe capita. Beh in questa parte non succede quasi niente.
Nella seconda parte ritroviamo qualche espisodio già letto in The Selection ma, ovviamente, dal punto di vista del principe: abbastanza inutile anche tutto ciò, forse mi sono tolta qualche sfizio leggendo dei dialoghi tra lui e le altre Selezionate, non presenti nel libro.
Tutto qui.

Credo che l'intento della Cass fosse far comprendere al lettore il carattere del principe, timido, insicuro ed impacciato, ma...era già più che chiaro ed evidente in The Selection. Insomma, non ha fatto che ribadire ciò che già si era capito. 


Per quanto The Prince risulti inutile e noioso, ho deciso di assegnare due stelline perchè lo stile della Cass è semplice è lineare (e quindi si legge molto velocemente) e perchè preferisco il punto di vista (e anche il personaggio xD) di Maxon a quello di America, presente in The Selection. 


VOTO:


COVER: 7.5/10
E' molto carina, lo ammetto, tutto quello scintillio attira. Ma io detesto il rosa e il fucsia u.u quindi all'otto non ci arriva :P

CANZONE CONSIGLIATA:
- All To Well, Taylor Swift

4 commenti:

  1. A me questa serie non ispira affatto..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Meglio cosi guarda. Per me è stata una vera delusione!!

      Elimina
  2. No no no e poi no ;)
    Diciamo basta alle novelle inutili v.v

    RispondiElimina